News
AMBULATORIO ANTIFUMOResponsabile: Dott. Marco Baroni L'ambulatorio antifumo, nell'ambito del più ampio progetto di prevenzione delle malattie cronico degenerative e di eliminazione dei fattori di rischio, si occupa in maniera specifica del problema dell'abbandono del fumo.Si rivolge sia agli adolescenti sia ai fumatori "incalliti" che desiderano smettere di fumare.E' noto come questo proponimento, in sè semplice e lodevole, cozza contro la difficoltà di mantenere tale impegno e i disagi psicologici-comportamentali  che la sospensione spesso induce.Ecco quindi la necessità, al di là di proposte generiche e spesso ingannevoli come la sigaretta elettronica, di un luogo professionale e facilmente disponibile dove la persona venga seguita da specialisti del settore. IL PERCORSO CLINICO Il percorso prevede nella prima fase una valutazione medico-specialistica pneumologica con la compilazione di scheda e stesura di anamnesi; vengono inoltre praticati test ed esami specifici per la valutazione sia delle funzioni respiratorie (saturimetria, Pick Flow) sia il livello di assuefazione al fumo, anche con questionari internazionali (test di Fagerstrom, Test Motivazionale).Vengono prescritti esami del sangue: omocisteina, tocoferolo totale e alfatocoferolo, carotenoidi totali, folati, vitamina B12, profilo lipidico (HDL/LDL), glutatione, perossidi lipidici capacità della barriera antiossidante nel siero e i livelli urinari di 8-idrossi-deossiguanosina.Viene successivamente proposta la terapia, sia farmacologica sia psicologica.Nella fase successiva la persona viene monitorata e seguita nel suo itinerario con visite e colloquio mensili per almeno un anno.Nel caso lo specialista lo ritenga opportuno, verranno proposti percorsi diagnostici e terapeutici di ogni livello (clinico, ematochimici, radiologici) specifici per il controllo di eventuali malattie broncopolmonari e cardiache. Per ulteriori informazioni potete contattarci al seguente numero: 02/6199382
tutte le news »
Cerca nel sito

26-04-2012 - KINESIO TAPING

Home page > News

 

KINESIO TAPING
 
Il KINESIO TAPING è un bendaggio adesivo elastico con effetto terapeutico bio-meccanico.
 
La tecnica ha quattro principali effetti fisiologici:
 
  1. Corregge la funzione muscolare. Kinesio Taping ripristina la giusta tensione muscolare: facilita o inibisce la contrazione muscolare ( in base alle necessità del caso)
  2. Aumenta la circolazione del sangue/linfa.
  3. Riduce il dolore. Riequilibrando l’attività linfatica, si riduce la pressione e l’irritazione dei nocicettori cutanei.
  4. Assiste nella correzione di allineamento dell’articolazione. La tensione muscolare anomala può provocare la dislocazione di un’articolazione. Kinesio Taping agendo sulla fascia muscolare, può correggere anche la dislocazione.
 
KINESIO TAPING riduce il dolore e facilita il drenaggio linfatico tramite il sollevamento della pelle e aumentando così lo spazio interstiziale. Appena il corpo si muove, il tape funzionerà come una pompa, stimolando continuamente il drenaggio linfatico e riducendo la pressione sui nocicettori cutanei.
Questa tecnica può aiutare a ridurre l’infiammazione, il dolore, la contrattura e il dolore muscolare, correggere la postura, aumentare la mobilità articolare.
Questo tipo di tape può essere indossato per più giorni (3-4) prima della successiva applicazione; pertanto risulta molto utile applicarlo in fase acuta permettendo così il passaggio in fase sub-acuta della patologia per poi intervenire con altre tecniche fisioterapiche. Utile anche l’associazione con la TECARterapia, soprattutto nel periodo di intervallo tra le sedute di Tecar.
 
INDICAZIONI.
Trattamento di danni muscolari da sport, trattamento dell’edema e del dolore, infiammazioni e rigidità articolari, affaticamento muscolare, correzione posturale, postumi di traumi, lombalgie, cervicalgie, ecc...